Taratura del modello

Discussione sull'impostazione di modelli di filtrazione, sull'utilizzo del codice di calcolo Modflow e delle interfacce ModelMuse e Groundwater Vistas

Taratura del modello

Messaggioda Nanda » 06/06/2012, 18:19

Buongiorno,

mi è venuto un dubbio mentre inserivo in GW Vistas Modflow i valori piezometrici dei pozzi che mi serviranno per tarare del modello. Sto modellando un acquifero tamponato da uno spesso livello di argilla. Dall'analisi dei dati stratigrafici dei pozzi presenti nell'area siamo in presenza di un acquifero in pressione e il livello piezometrico nei fori si rinviene molto al di sopra del contatto tra l'acquifero e l'acquitardo. Quando Modflow mi elaborerà i carichi idraulici, io mi aspetto che quest’ultimi non presentano valori superiori alla quota di contato tra lo strato impermeabile e permeabile (al massimo leggermente superiori). Pertanto per tarare il modello non dovrei utilizzare i valori di falda dei sopracitati pozzi. Come si procede allora?.

Grazie
Nanda
Nanda
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 20/05/2011, 0:19

Re: Taratura del modello

Messaggioda bernagozzi » 07/06/2012, 8:53

Se nella tua area i pozzi di controllo mostrano un livello della falda superiore al livello di tamponamento del layer permeabile questo dovrebbe verificarsi anche nel tuo modello. Se setti il tuo layer come confined, e visto che il livello della falda è superiore al livello del tetto del layer mi sembra possa essere la condizione corretta, settando opportunamente le condizioni al contorno e le condizioni di stress puoi tranquillamente alzare a piacimento il livello dei carichi idraulici nel tuo layer permeabile. Quindi, se i tuoi pozzi di controllo mostrano un livello di falda molto al di sopra della quota di tetto del layer permeabile, occorrerà settare le condizioni al contorno del modello in modo che anche nel modello il carico idraulico sia di molto superiore al top del layer.
Se ho capito bene la domanda direi che questo dovrebbe essere il modo più lineare di procedere.
Saluti
Gabriele.
Dott. Geol. G. Bernagozzi
Consulenze Idrogeologiche
http://www.bernagozzi.net
Avatar utente
bernagozzi
Amministratore
 
Messaggi: 282
Iscritto il: 31/05/2010, 8:35

Re: Taratura del modello

Messaggioda Nanda » 09/06/2012, 12:08

Grazie per la risposta. Quando dici di settare il layer come confined, intendi il primo (acquitardo) non il secondo che rappresenta l'acquifero (il modello comprende solo due layer).
Se il livello di falda si trovasse al disotto del limite dell'acquitardo (quindi la falda non è in pressione ma è una falda libera) dovrei sempre settare Il comando "confined"?.

Ancora grazie.
Saluti
Nanda
Nanda
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 20/05/2011, 0:19

Re: Taratura del modello

Messaggioda bernagozzi » 11/06/2012, 9:01

Se l'acquifero è in pressione, cioè se il livello piezometrico è ad una quota superiore rispetto al limite di separazione acquifero - acquitardo, io setterei l'acquifero come confined.
In queste condizioni, se assumi che il layer superiore sia assolutamente impermeabile (k=0), forse potresti anche eliminare il layer superiore e considerare unicamente un solo layer di tipo confined.
Se invece il livello di falda si trova ad una quota inferiore al limite acquifero-acquitardo, allora il secondo layer non è in pressione e userei la condizione "convertible" o "confined/unconfined" (dipende dall'interfaccia e dal flow package che stai usando, ma il concetto è il medesimo).
Dott. Geol. G. Bernagozzi
Consulenze Idrogeologiche
http://www.bernagozzi.net
Avatar utente
bernagozzi
Amministratore
 
Messaggi: 282
Iscritto il: 31/05/2010, 8:35

Re: Taratura del modello

Messaggioda Nanda » 14/06/2012, 16:00

Ancora grazie
Nanda
Nanda
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 20/05/2011, 0:19


Torna a Modflow, Groundwater Vistas e ModelMuse

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti