Modflow

Discussione sull'impostazione di modelli di filtrazione, sull'utilizzo del codice di calcolo Modflow e delle interfacce ModelMuse e Groundwater Vistas

Modflow

Messaggioda Lukka » 28/01/2011, 15:56

Salve!!

ho una domanda da porre.
Sono uno studente di geologia e devo iniziare una tesi di laurea (laurea specialistica) in idrogeologia.

L'argomento della tesi è la valutazione dell'efficienza di un sistema di paratie progettate per la realizzazione di una trincea. :o

Cioè: si deve eseguire una trincea e per sostenere le pareti della trincea sono previste delle paratie impermeabili che si spingono al di sotto della base della trincea. Visto che il terreno è sede di falda le paratie servono anche per ridurre gli afflussi di acqua all'interno dello scavo.
Il concetto insomma è che se non ci sono le paratie l'acqua arriva sia dal fondo scavo sia dai lati mentre se ci sono le paratie l'acqua può arrivare solamente dal basso

Tutto questo preambolo per questa ragione: visto che devo valutare cosa succede (da un punto di vista della filtrazione dell'acqua) mi chiedevo se potevo usare il Modflow per fare questa simulazione.

Mi hanno detto che il Modflow è gratis, ma invece in Internet ho trovato anche delle versioni a pagamento. Quindi:
E' Gratis o si paga???

...e poi può funzionare per il tipo di problema che devo risolvere??

Spero di essere stato chiaro, in ogni caso se ci sono dei dubbi sono qui!!

Ciao a tutti :D :D :D
Lukka
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 28/01/2011, 15:47

Re: Modflow

Messaggioda fuffo » 31/01/2011, 10:07

Il vero problema non è gratis o a pagamento (il motore è gratis e a pagamento ci sono le versioni commerciali)
il problema è un altro...

Quanto tempo hai per fare la tesi :lol:

...il Modflow non è un programma semplice da usare...

AUGURI :mrgreen:
Avatar utente
fuffo
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 14/08/2010, 22:00

Re: Modflow

Messaggioda mariagiova » 31/01/2011, 19:08

Quello che dice Fuffo è vero, il Modflow non è un programma semplice da maneggiare però, ...dai... con un po' di esercizio e di pazienza ... insomma, per un vero geologo non esistono imprese impossibili :D :D :D

Saluti e buona tesi!!
Avatar utente
mariagiova
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 23/08/2010, 9:24

Modflow gratis o a pagamento

Messaggioda bernagozzi » 01/02/2011, 9:58

Concordo con entrambi. Il Modflow non è un programma semplice da maneggiare però con l'esercizio si può comunque riuscire a "domarlo"!
Per quello che riguarda le versioni commerciali e gartuite la cosa è un po' in questi termini.
Il Modflow, come codice di calcolo, è gratuito. Si può scaricare liberamente dal sito dell'USGS dove si trovano anche una serie di manuali esplicativi.
Il problema è che il Modflow preso da solo risulta estremamente ostico nell'utilizzo. Per questa ragione sono stati messi a punto dei preprocessori e dei postprocessori. I primi agevolano le operazioni di immissione dei dati e i secondi agevolano le operazioni di visualizzazione.
I programmi commerciali sostanzialmente integrano tutto in un unico pacchetto. Cioè si installa il software e le operazioni di immissione dei dati, di elaborazione e di visualizzazione vengono eseguite tutte all'interno del medesimo pacchetto senza che l'utente "si accorga" che sta usando un preprocessore che passa i dati al Modflow che a sua volta passa i dati al postprocessore che mostra a video i risultati della simulazione.
Poi i pacchetti commerciali consentono delle interazioni anche fra il Modflow e una serie di altri software, sempre gratuiti, che però interagiscono fra di loro in una maniera molto più automatica di quanto sarebbe possibile fare installando ed eseguendo i singoli software singolarmente.
Le versioni commerciali quindi non fanno "più cose" di quante non ne possano fare i singoli pacchetti rilasciati gratuitamente dall'USGS, ma per così dire "fanno le medesime cose in modo un modo un po' più semplice".

Esiste una soluzione che potresti prendere in considerazione, almeno per iniziare a prendere confidenza con il programma.

Esiste un software commerciale, che integra anche il pacchetto Modflow, che viene rilasciato anche con licenza studenti. La licenza studenti è gratuita e completamente funzionante, solamente è limitata nel numero di celle in cui puoi scomporre il tuo modello. Lo scopo è proprio quello di consentire ad uno studente di impostare un modello di tipo didattico, che può anche essere approssimato e realizzato con un numero ridotto di celle, ma di non permettere ad un professionista di utilizzare il software per una modellazione reale, che invece deve essere eseguita senza stare a risparmiare sul numero di righe o di colonne del modello.

Il software, che uso regolarmente nella sua versione commerciale, lo puoi scaricare da questo indirizzo web


Nella stessa pagina trovi anche una guida passo passo che ti consente di realizzare il tuo primo modello di filtrazione.

Saluti e auguri!
Dott. Geol. G. Bernagozzi
Consulenze Idrogeologiche
http://www.bernagozzi.net
Avatar utente
bernagozzi
Amministratore
 
Messaggi: 282
Iscritto il: 31/05/2010, 8:35


Torna a Modflow, Groundwater Vistas e ModelMuse

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti