misurare la portata di una sorgente

Discussioni su problemi teorici e pratici di idrogeologia. Sfruttamento e gestione dell'acqua. Professione e didattica universitaria. Acqua e ambiente.

misurare la portata di una sorgente

Messaggioda kalos » 10/12/2012, 15:17

Desidereri sapere quale sia la procedura più corretta per misurare la portata di una sorgente in una CTU? Grazie
kalos
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 10/12/2012, 10:06

Re: misurare la portata di una sorgente

Messaggioda bernagozzi » 10/12/2012, 15:53

Se le caratteristiche dell'opera di presa lo consentono, la procedura più semplice e meno soggetta ad errori è sicuramente quella del metodo volumetrico (ovviamente se ti interessa fare una misura puntuale, cioè una lettura eseguita il giorno tot all'ora tot. Se vuoi fare delle misure di portata in continuo allora occorre pensare ad un altro sistema).
Per eseguire una misura con il metodo volumetrico puoi fare riferimento a questo post.
Saluti

Gabriele
Dott. Geol. G. Bernagozzi
Consulenze Idrogeologiche
http://www.bernagozzi.net
Avatar utente
bernagozzi
Amministratore
 
Messaggi: 282
Iscritto il: 31/05/2010, 8:35


Torna a Idrogeologia e acque sotterranee

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti