info distanza tra piezometri

Discussioni su problemi teorici e pratici di idrogeologia. Sfruttamento e gestione dell'acqua. Professione e didattica universitaria. Acqua e ambiente.

info distanza tra piezometri

Messaggioda cima » 22/05/2019, 0:43

salve a tutti, vorrei chiedere la vostra opinione sul seguente caso:
è stato costruito un piezometro per monitorare la falda di un'area, a causa di un errore nella costruzione si è compromessa la sua funzionalità e si è optato per chiuderlo cementandolo, ora si vorrebbe costruire un nuovo piezometro, il quesito è: a quale distanza dal piezometro cementato? essendo questo cementato non dovrebbe causare alcun disturbo alla falda e al nuovo piezometro giusto? grazie
cima
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 22/05/2019, 0:34

Re: info distanza tra piezometri

Messaggioda bernagozzi » 26/05/2019, 21:23

Penso che qualche metro di distanza dovrebbe essere sufficiente.
Se il piezometro è molto profondo il problema potrebbe essere una deviazione del foro e quindi una incertezza sul reale punto in cui vai a cementare ma se il piezometro è superficiale o se non ci sono problemi di errori di verticalità del foro direi che qualche metro di distanza può andare bene.
Dott. Geol. G. Bernagozzi
Consulenze Idrogeologiche
Modellazioni Modflow
http://www.bernagozzi.net
bernagozzi
Amministratore
 
Messaggi: 321
Iscritto il: 31/05/2010, 8:35


Torna a Idrogeologia e acque sotterranee

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti