Importazione dati Visualmodflow

Discussione sull'impostazione di modelli di filtrazione, sull'utilizzo del codice di calcolo Modflow e delle interfacce ModelMuse e Groundwater Vistas

Importazione dati Visualmodflow

Messaggioda andrji00 » 22/12/2011, 10:00

Salve, sono uno studente di Dottorato, primo anno, per la tesi dovrò utilizzare Modflow (VisualModflow). Avevo un problema e volevo chiedervi un piccolo aiuto. Ho due problemi.

Un primo problema è sull'impostazione dell'Altimetria, ovvero la definizione del "top" del primo layers. Inserisco un file txt che viene perfettamente caricato, imposto come sistema di coordinate quelle del modello ma, quando quando poi vado a fare l'interpolazione con uno qualunque delle tre possibilità che da VisualModflow, l'interpolazione fallisce, ovvero mi restituisce tutti punti quota "0".
Mi potreste aiutare? Allego alcune schermate.
[
Il secondo problema è quando importo Shape per le condizioni iniziali, ad esempio Initial Head. Quando genero il modello vado ad importare un shape di contorno georeferenziato. Successivamente (in realtà dopo altre cose) vado ad importare le condizioni iniziali, ed in particolare la INITIAL HEAD. Ho provato sia avendo come fonte un file shape sia un foglio excel. Mi carica i dati ma al momento dell'elaborazione mi dice che sono TUTTI fuori dal area del modello. Ovviamente ho controllato i riferimenti in GIS e invece sono asolutamente gli stessi..

Please help, sono bloccato da parecchi giorni senza arrivare ad una soluzione....
Grazie
andrea
Allegati
PROBLEMA.docx
(652.42 KiB) Scaricato 368 volte
andrji00
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 22/12/2011, 9:30

Re: Importazione dati Visualmodflow

Messaggioda bernagozzi » 22/12/2011, 11:37

Non conosco in dettaglio l'interfaccia Visual Modflow in quanto io utilizzo Modflow con interfaccia Groundwater Vistas oppure ModelMuse.
Non sono quindi in grado di darti indicazioni operative, tuttavia posso darti questi suggerimenti.
Spesso quando ci sono problemi del tipo di quelli descritti da te, cioè importazione corretta ma interpolazione non eseguita, il problema è da ricercarsi nella formattazione del file di input.
Questi software infatti sono di norma abbastanza rigidi per quello che riguarda la tipologia dei dati di ingresso e a volte una differenza minima può essere sufficiente magari a consentire l'acquisizione ma non l'elaborazione.
Operativamente io procederei in questo modo:

Prova a cambiare nelle impostazioni del computer il separatore decimale da virgola a punto (cioè mettiti nelle condizioni "anglosassoni"). Per fare questo vai nel pannello di controllo -> impostazioni internazionali (oppure paese e lingua, dipende dal sistema operativo) e imposta come separatore decimale il punto e come separatore delle migliaia la virgola.

ScreenShot002.jpg
impostazioni internazionali


Questa modifica ovviamente va ad incidere anche sugli altri software, cioè ad esempio in excell i decimali li vedrai separati da punto e non da virgola

Se ancora non funziona ti conviene procedere per gradi

1) proverei a creare un modello molto semplice, ad esempio con un solo layer di 1000 x 1000 con celle quadrate da 50 metri di lato
2) l'origine del modello inizialmente la porrei alle coordinate 0, 0, in modo cioè che non ci sia traslazione fra le coordinate del modello e le coordinate reali
3) proverei a caricare un file txt di quote appositamente creato con 5-10 punti al massimo con quote intere (cioè del tipo 56 metri e non 56.87 metri) e coordinate x, y anch'esse intere.

Se l'interpolazione ti riesce dopo ti dico cosa guardare per il problema della virgola. Se non riesce puoi provare a guardare alla formattazione del file di testo (cioè se i dati sono separati da virgola, da punto e virgola, da tabulazione).

L'idea cioè è quella di eliminare il maggior numero possibile di variabili e vedere passo passo dove si inceppa il meccanismo
Saluti e a risentirci!!
Dott. Geol. G. Bernagozzi
Consulenze Idrogeologiche
http://www.bernagozzi.net
Avatar utente
bernagozzi
Amministratore
 
Messaggi: 282
Iscritto il: 31/05/2010, 8:35

Re: Importazione dati Visualmodflow

Messaggioda andrji00 » 22/12/2011, 15:55

La ringrazio dott. Bernagozzi. E' stato gentilissimo. Io dovrei aver già sostituito il punto con la virgola, ma controllo meglio...Provo subito i suoi suggerimenti!
Grazie ancora
andrji00
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 22/12/2011, 9:30

Re: Importazione dati Visualmodflow

Messaggioda andrji00 » 23/12/2011, 11:11

Salve dott. Bernagozzi. La ringrazio moltissimo!Grazie hai suoi suggerimenti ho risolto il problema dell'altimetria!
Il problema, come mi suggeriva, era sui dati di imput. Dopo varie prove per esclusione, ho capito che nel file txt di import io avevo come separatore di dati la ","
Ovvero

12, 270000, 3450000 e così l'interpolazione non girava.
mettendo lo spazio

12 270000 3450000 funziona!

Il mio profilo è andato. Spero possa anche di esser da aiuto ad altri che magari hanno lo stesso problema e leggono il Forum.

Ora ho da risolvere il secondo problema sull'import dei dati iniziali, in particolare la Initial Head.
Io ci riprovo, poi, ringraziandola anticipatamente, posso chiedere nuovamente un suo consiglio?
grazie
Andrea
andrji00
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 22/12/2011, 9:30

Re: Importazione dati Visualmodflow

Messaggioda andrji00 » 23/12/2011, 12:58

Salve, ho risolto anche il problema di importazione della piezometria. il Problema era sempre lo stesso.
Come suggerimento a tutti coloro che vogliono importare dati txt in Visualmodflow, volevo suggerire che gli input devono avere come spaziatura lo SPAZIO appunto, nè ",", nè "."

grazie
andrji00
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 22/12/2011, 9:30

Re: Importazione dati Visualmodflow

Messaggioda bernagozzi » 23/12/2011, 16:20

Già che ci sono ti suggerisco un altro punto su cui fare attenzione.
Anni fa ho lavorato con l'interfaccia VisualModflow e allora era presente un "bug" di cui mi ero accorto lavorandoci. Non ho capito in realtà se si trattava di un vero bug o di una anomalia dovuta alle impostazioni del mio computer. Se era un vero bug del programma probabilmente sarà stato risolto con i nuovi aggiornamenti, comunque te lo segnalo.

Quando andavo ad immettere i valori del coefficiente di permeabilità, li introducevo nella classica forma del tipo
3.5 E-4, equivalente alla dicitura 3.5 *10^-4

nell'elaborare gli esponenziali il software non riusciva a riconoscere il separatore virgola e quindi
3.5E-4
veniva interpretato come
35E-4
con un'errore di un ordine di grandezza.
Una volta capito è stato sufficiente introdurre le permeabilità senza decimale e cioè, volendo introdurre
3.5E-4
era sufficiente scrivere
35E-5
e il software acquisiva l'informazione in modo corretto.

Tuttavia in un modello complesso non è facile capire un errore di questo tipo in quanto se un modello è complesso è anche non verificabile con un procedimento analitico.
Io me ne sono accorto perché, prima di iniziare ad usare il software a fine applicativo, ho provato a risolvere una serie di problemi elementari "didattici" eseguendo in parallelo la simulazione con Modflow e la risoluzione analitica con le formule classiche dell'idrogeologia.

Ti segnalo quindi questa anomalia che a suo tempo avevo riscontrato e magari prova a darci un occhiata perché, se ancora presente, ti può falsare pesantemente i dati della simulazione.

Se hai altre domande o dubbi chiedi pure, se sono in grado ti rispondo volentieri [magari, se sono dubbi su argomenti differenti, apri un altro argomento nel forum, in modo da tenere ordine nel sito]

Saluti!!
Dott. Geol. G. Bernagozzi
Consulenze Idrogeologiche
http://www.bernagozzi.net
Avatar utente
bernagozzi
Amministratore
 
Messaggi: 282
Iscritto il: 31/05/2010, 8:35


Torna a Modflow, Groundwater Vistas e ModelMuse

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti