Idrologia

Discussioni su problemi teorici e pratici di idrogeologia. Sfruttamento e gestione dell'acqua. Professione e didattica universitaria. Acqua e ambiente.

Idrologia

Messaggioda Anassimandro » 12/02/2013, 12:23

Buongiorno
Riprendendo il discorso "da Nanda » 20/05/2011, 0:21" vorrei un chiarimento sulle piogge medie.
Per effettuare calcoli di apporto meteorico è spesso richiesto un valore di pioggia in mm/giorno. Ovviamente si tratta di un valore medio della pioggia giornaliera (raramente si usa il valore massimo).
Per esempio: per calcolare l'apporto idrico dovuto alle piogge su una supeficie da drenare, che valore devo usare? E come lo estraggo dai dati disponibili sugli annali idrologici?

Grazie
Anassimandro
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 12/02/2013, 11:54

Re: Idrologia

Messaggioda bernagozzi » 18/02/2013, 11:45

Probabilmente se hai una superficie da drenare il dato importante è l'intensità di pioggia che può mettere in crisi il sistema di drenaggio. In questo caso usare le portate medie può essere non a favore della sicurezza in quanto l'utilizzo della portata media ipotizza che questa portata di pioggia sia uniformemente distribuita nel tempo, mentre invece si sa che non è così.
Negli annali vengono riportate anche le piogge massime in tot tempo.
Forse questi valori possono essere di aiuto.
Dott. Geol. G. Bernagozzi
Consulenze Idrogeologiche
http://www.bernagozzi.net
Avatar utente
bernagozzi
Amministratore
 
Messaggi: 281
Iscritto il: 31/05/2010, 8:35

Re: Idrologia

Messaggioda Anassimandro » 18/02/2013, 12:30

In effetti il calcolo dovrebbe essere eseguito in modo più approfondito, considerando gli scrosci nonché il tempo di ritorno. Essendo tuttavia il terreno a grana medio fine (limi sabbiosi) lo scroscio difficilmente penetra gli strati più superficiali creando invece un problema di tipo erosivo superficiale che non interessa i dreni. In ogni caso terrò conto del consiglio cercando di non sovradimensionare troppo i dreni. L'eccessiva sicurezza non sposa bene con i costi purtroppo.
Anassimandro
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 12/02/2013, 11:54


Torna a Idrogeologia e acque sotterranee

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti