Frammenti di Pavlovsky

Discussioni su problemi teorici e pratici di idrogeologia. Sfruttamento e gestione dell'acqua. Professione e didattica universitaria. Acqua e ambiente.

Frammenti di Pavlovsky

Messaggioda Gege » 08/02/2011, 18:33

Un saluto a tutti.
Qualcuno ha mai sentito parlare dei "Frammenti di Pavolvsky" (credo si scriva così ma non ne sono sicuro)
Se n'è parlato a lezione ma non ho capito bene come funziona. In particolare non mi è ben chiaro cosa è il FI, che a quanto ho capito è la base per procedere con tutti i calcoli...??

Se qualcuno se sa qualcosa...

Saluti!!!
Gege
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 08/02/2011, 18:28

Pavlovsky

Messaggioda mariagiova » 09/02/2011, 11:58

Il FI è un fattore di forma adimensionale che equivale al rapporto fra il numero di linee equipotenziali e il numero di linee di flusso di un determinato frammento.
...così per ogni frammento puoi calcolare la portata q = (k * Deltah)/fi dove deltah è la differenza fra il carico idraluico a monte e a valle del frammento...
...trovi tutto spiegato su un testo dell'USGS...

Questo è il link

Trovi tutto spiegato nell'appendice B :D
Avatar utente
mariagiova
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 23/08/2010, 9:24

Re: Frammenti di Pavlovsky

Messaggioda Gege » 14/02/2011, 10:40

Grazie del link!

Ho dato un'occhiata al metodo e non mi sembra proprio proprio semplice ...
voglio dire, il concetto magari più o meno è chiaro... ma poi quando si deve mettere in pratica bisogna mettere insieme tutte le formule...quindi ;)

?? esiste un software, un foglio excell o qualcosa del genere per risolvere automaticamente i problemi con questo metodo dei frammenti di Pavlovsky ??

Grazie ancora!!!
Gege
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 08/02/2011, 18:28


Torna a Idrogeologia e acque sotterranee

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti