Accesso manuale ai video di idrogeologia.net

Domande di qualsiasi tipo riguardanti il videocorso. Accreditamento APC, spedizione attestati, problemi nella visione dei filmati, ecc...

Accesso manuale ai video di idrogeologia.net

Messaggioda bernagozzi » 02/01/2013, 10:33

Alcuni utenti ci hanno comunicato che, anche dopo aver seguito le indicazioni riportate in questo post non riescono a visionare i video sul corso Modflow presenti nel sito idrogeologia.net.

Si fornisce di seguito una procedura di accesso manuale che dovrebbe risolvere il problema

Procedura di accesso manuale ai video

Ogni video è raggiungibile da due link di questo tipo

Codice: Seleziona tutto
http://www.idrogeologia.net/videocorso/modflow/video.php?id_video=1

http://www.idrogeologia.net/videocorso/modflow/video.php?id_video=1&res=lo


Il primo link consente l'accesso al video ad alta risoluzione mentre il secondo link consente l'accesso al video a bassa risoluzione.
In particolare i due link riportati consentono l'accesso al video 1
Per vedere i restanti video è sufficiente sostituire al numero 1 il numero del video che si vuole vedere.
Ad esempio, se si vuole vedere il video 7 ad alta risoluzione si imposterà nella barra degli indirizzi

Codice: Seleziona tutto
http://www.idrogeologia.net/videocorso/modflow/video.php?id_video=7


mentre se si vuole vedere il video 7 a bassa risoluzione si imposterà nella barra degli indirizzi

Codice: Seleziona tutto
http://www.idrogeologia.net/videocorso/modflow/video.php?id_video=7&res=lo


Nel seguito viene per comodità riportato l'elenco delle videolezioni.

Elenco delle videolezioni

1 - Introduzione al videocorso
Installazione del software, metodo didattico seguito nel videocorso, l'interazione fra Modflow e ModelMuse. Procedimento per ottenere l'accreditamento APC

2 - Introduzione a Modflow
La griglia, il metodo di calcolo, le condizioni confined e convertible.

3 - Introduzione a ModelMuse
La griglia, i dataset, le formule e gli oggetti

4 - La creazione di un oggetto in Model Muse
Descrizione dell'oggetto di esempio, creazione con Model Muse dell'oggetto di esempio, modifica del dataset kx usando l'oggetto creato.

5 - Le interpolazioni in ModelMuse
Interpolare la topografia partendo da un insieme di punti quotati e da un insieme di curve di livello

6 - Interpolazione di un dataset tridimensionale
Presentazione del caso esemplificativo, definizione dei dataset user defined, importazione dei valori di permeabilità da un file txt, utilizzo della funzione "case" per impostare i valori di kx nel modello.

7 - Filtrazione fra due trincee (1)
Filtrazione fra due trincee in condizioni confinate, descrizione del problema, la condizione CHD, indipendenza del risultato dallo starting head.

8 - Filtrazione fra due trincee (2)
Filtrazione in condizioni confinate in un mezzo con variazioni di permeabilità. L'utilizzo dei contour per visualizzare i risultati di una simulazione. Sovrapposizione di oggetti.

9 - Filtrazione fra due trincee (3)
Filtrazione in condizioni freatiche. Utilizzo dei punti Head Observation come piezometri di controllo. L'utilizzo del dataset user defined per eseguire operazioni sui risultati della simulazione.

10 - Le celle insature e le condizioni confined-convertible
Problemi dovuti alla presenza di celle insature nel modello Modflow. Differenza di metodo di risoluzione per un layer impostato come confined e per un layer impostato come convertible.

11 - Filtrazione verso un pozzo
Settaggio della condizione WEL. Filtrazione verso un pozzo in condizioni confinate e in condizioni non confinate. Esempi sui modelli dei pozzi isolati.

12 - Il Drawdown. Filtrazione in condizioni artesiano freatiche.
Il Drawdown, impostazione dell'initial head sulla base dei risultati di una simulazione precedente. La filtrazione fra due trincee in condizioni artesiano freatiche. Drawdown positivi e drawdown negativi. Modello in condizioni stazionarie nel quale lo starting head influenza il risultato della simulazione.


13 - La ricarica verticale e le celle inactive.
La ricarica verticale da pioggia, l'uso della condizione RCH, l'uso delle celle inactive per generare geometrie di filtrazione complesse. L'uso della rete di flusso per la verifica dei modelli.

14 - Ricostruzione delle isopieze
Ricostruzione dell'andamento delle isopieze in un area compresa fra un fiume e due piezometri di controllo.

15 - L'effetto Barriera
Ricostruzione della piezometria in un'area caratterizzata da ricarica laterale e da ricarica verticale, taratura del modello, studio degli effetti prodotti dalla realizzazione di un ostacolo impermeabile che chiude parzialmente l'acquifero.
Dott. Geol. G. Bernagozzi
Consulenze Idrogeologiche
http://www.bernagozzi.net
Avatar utente
bernagozzi
Amministratore
 
Messaggi: 282
Iscritto il: 31/05/2010, 8:35

Torna a Studiare i flussi di falda con Modflow - corso introduttivo

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti